Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Monitor Consiglio giovedì 02 marzo 2023 ore 17:55 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Gli attacchi a Schlein di Vivarelli Colonna sono incivili, sessisti e inaccettabili

Francesco Gazzetti e Donatella Spadi
Francesco Gazzetti e Donatella Spadi

Mozione dei due consiglieri regionali Pd: "Vogliamo chiedere alle forze di centrodestra che siedono in Consiglio regionale di prendere posizione»



FIRENZE — "Troviamo gravissimi e incivili i contenuti diffusi dal Sindaco di Grosseto, Vivarelli Colonna, sulla segretaria del Partito Democratico Elly Schlein - dichiarano i consiglieri regionale del Pd Francesco Gazzetti e Donatella Spadi - Quello che ha fatto Vivarelli Colonna non ha alcuna giustificazione: si tratta di un gesto che speriamo non trovi cittadinanza in nessuna comunità politica anche perché con la politica non c'entra davvero nulla". 

"E siccome non vogliamo che ci siano incertezze lo vogliamo ribadire con forza anche con una mozione che metteremo a disposizione del Consiglio Regionale: un atto che ci attendiamo venga approvato all'unanimità - proseguono Gazzetti e Spadi - Siamo certi che questo avverrà anche perché sarà il modo anche per le colleghe ed i colleghi del centrodestra per prendere le distanze da una grottesca e maldestra azione di body shaming". 

"Crediamo inoltre che chi guida e rappresenta una città importante come quella di Grosseto abbia ben altri modi per ritagliarsi cinque minuti di celebrità anche perché così si rischia non di conquistare like ma di perdere la faccia - sottolineano i due consiglieri regionali Pd - Ecco perché la nostra mozione, oltre a manifestare vicinanza e solidarietà ad Elly Schlein, può essere utile anche per ribadire un altro concetto: ben venga il confronto politico, anche quello più duro e serrato, ma non si deve mai andare oltre. Un impegno che vale per l'oggi e per il futuro e che dobbiamo prenderci tutti e che vogliamo rinnovare anche con questa mozione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno