Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 22 febbraio 2020

Attualità venerdì 19 luglio 2019 ore 17:19

Autostrade toscane, premi a chi segnala criticità

Gli automobilisti possono segnalare carenze igienico-sanitarie su aree di servizio e piazzole, problematiche al manto stradale o alla segnaletica



FIRENZE — Per garantire il miglioramento del servizio insieme alla sicurezza in autostrada, in particolare durante l'esodo estivo, l'Associazione dei Consumatori Codacons affianca le concessionarie autostradali del Gruppo Sias per raccogliere le segnalazioni su eventuali criticità riscontrate, insieme a consigli e suggerimenti utili "Ogni segnalazione avrà una risposta" è la promessa del Codacons. Ogni automobilista potrà inviare segnalazioni (corredate anche da foto e video), consigli e esperienze di viaggio. Il Regolamento prevede per gli utenti che collaborano attivamente anche il riconoscimento di alcuni premi.

L'iniziativa fa parte del progetto “Qui nord ovest”, promosso da Codacons, volto a migliorare i livelli di customer satisfaction lungo le tratte autostradali A4 Torino-Milano, A5 Quincinetto-Aosta, A6 Torino-Savona, A10 Savona-Ventimiglia, A12 Livorno-Sestri Levante, A11 Lucca-Viareggio, A15 Fornola-La Spezia, A15 Parma-La Spezia e A21 Piacenza-Brescia.

Oltre a eventuali carenze igienico-sanitarie delle aree di servizio e delle piazzole di sosta, a disservizi nella somministrazione di bevande e alimenti, gli automobilisti potranno evidenziare eventuali problematiche relative alle condizioni del manto stradale, alla segnaletica e a qualunque altro aspetto ritenuto utile per ottimizzare la fruizione e la sicurezza dell’infrastruttura autostradale.

L’iniziativa nasce dalla volontà del Codacons di affiancare le concessionarie del gruppo Sias nell’attività di monitoraggio del livello di soddisfazione degli automobilisti ed evidenziare, sulla base delle osservazioni ricevute, spunti di miglioramento nell’esercizio.

Chiunque fosse interessato può inoltrare le proprie segnalazioni su Whatsapp utilizzando il numero 329.4030079, sul sito www.quinordovest.it o attraverso i canali social dell'iniziativa (Facebook) così come scrivere all’indirizzo di posta elettronica delle concessionarie indicato su rispettivi siti internet delle varie società. Per eventuali segnalazioni di emergenza o richieste di soccorso sono a disposizione degli automobilisti le apposite colonnine SOS presenti in autostrada oppure è possibile contattare telefonicamente il Centro Operativo di Controllo della Società Concessionaria di competenza.



Tag

Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità