Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca martedì 12 novembre 2019 ore 08:20

Benzina contro i pidocchi, mamma condannata

Ha patteggiato sei mesi di carcere la donna che ustionò gravemente la figlia di 12 anni versandole sulla testa benzina che poi prese fuoco



FIRENZE — Si è concluso con un patteggiamento a sei mesi di carcere con pena sospesa il processo a carico della donna di Coverciano rinviata a giudizio per le lesioni procurate alla figlia dodicenne versandole sulla testa benzina contro i pidocchi. 

La notizia è riportata sul quotidiano La Nazione.

L'operazione fu eseguita in cucina dove c'era un fornello acceso. All'improvviso una fiammata avvolse la testa dell'adolescente e le conseguenze furono drammatiche: ustioni di primo, secondo e terzo grado al volto, al collo, alle spalle, alle braccia e alle gambe. Anche la madre rimase ustionata.

I giudici hanno riconosciuto che il terribile incidente fu solo un episodio, una tragica fatalità. Ma la donna ha comunque perso l'affidamento della figlia.

I risarcimenti economici richiesti dal padre per la ragazzini saranno decisi in sede di tribunale civile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca