Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Cronaca sabato 14 gennaio 2017 ore 12:30

Tensione e cariche alla protesta dei migranti

Presidio dei migranti davanti alla Prefettura dopo il rogo del capannone all'Osmannoro. Cariche della polizia. Due persone ferite nei tafferugli



FIRENZE — Attimi di tensione davanti alla Prefettura in via Cavour a Firenze dove un gruppo di una cinquantina di migranti che vivevano nel capannone andato a fuoco a Sesto Fiorentino, insieme ad alcuni militanti del Movimento di lotta per la casa, hanno tentato di entrare nell'edificio e sono state respinte dalle forze dell'ordine in assetto antisommossa. 

Il gruppo di manifestanti ha cercato di sfondare il cordone della polizia e dopo qualche spintone tra le forze dell'ordine in tenuta antisomossa e migranti, è partita la prima carica della polizia per allontanare le persone dall'ingresso della Prefettura. Almeno una persona tra i manifestanti, secondo quanto appreso, sarebbe rimasta contusa. 

Questa mattina in prefettura era previsto il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica per individuare una sistemazione per gli ex occupanti del capannone.

I manifestanti al momento continuano a stazionare davanti alla prefettura, in via Cavour che è stata chiusa al traffico, chiedendo di poter partecipare in delegazione al comitato per l'ordine pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

TAFFERUGLI E CARICHE ALLA MANIFESTAZIONE DEI PROFUGHI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 83 anni è deceduto ed uno di 44 anni è stato ricoverato in codice rosso, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, personale del 118 e polizia stradale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità