Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità martedì 24 luglio 2018 ore 19:04

Cellulari e notebook con i soldi della scuola

Interdetto per sei mesi dal servizio il funzionario di un istituto tecnico fiorentino accusato di peculato. In ballo spese pazze per 18mila euro



CAMPI BISENZIO — Avrebbe comprato costosi strumenti elettronici per sè utilizzando i soldi della scuola il funzionario di un istituto superiore interdetto dal servizio per sei mesi al termine di un'inchiesta scattata dopo una denuncia presentata dalla preside.

Il provvedimento è stato disposto dal gip del tribunale di Firenze e l'accusa è peculato, messo in atto dall'uomo liquidando illecitamente a proprio favore pagamenti per attività extrascolastiche che in realtà non avrebbe effettuato.

Secondo la ricostrruzione degli inquirenti, con questo sistema il funzionario avrebbe acquistato due telefoni cellulari, un monitor, un notebook e due macchine fotografiche, per un importo complessivo di 18mila euro.

Quando gli investigatori lo hanno interrogato, il funzionario si sarebbe difeso raccontando di aver comprato i costosi oggetti con i soldi della scuola previa autorizzazione della dirigente scolastica. Tuttavia i successivi accertamenti avrebbero dimostrato l'infondatezza della sua versione dei fatti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno