Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità sabato 08 febbraio 2020 ore 16:20

Contro il pregiudizio, menù cinese nelle scuole

In 56 istituti della Piana, nei Comuni di Sesto, Campi, Signa e Calenzano un pranzo in segno di solidarietà nei confronti della comunità cinese



FIRENZE — Un'iniziativa di solidarietà nei confronti della comunità cinese, in questo periodo in cui il Coronavirus sta tenendo alta l'attenzione sulla Cina e sul mondo intero. In 56 scuole servite da Qualità&Servizi, azienda pubblica che eroga il servizio mensa per i comuni di Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa e Calenzano, è in programma un pranzo con menù esclusivamente cinese.

L'iniziativa è in programma giovedì 13 febbraio, quando sarà servito un intero menù tipicamente cinese. Saranno oltre settemila i bambini coinvolti nell'iniziativa "promossa - hanno spiegato gli organizzatori - in segno di solidarietà verso la comunità cinese, largamente presente nei quattro comuni, ma anche come occasione di scoperta, dialogo e interazione tra culture contro i pregiudizi e l’intolleranza che si sono viste in questi giorni in tante zone del Paese e di cui soprattutto i bambini rischiano di essere vittime".

“Pensavamo da giorni a un iniziativa da sviluppare nelle scuole - ha detto Filippo Fossati amministratore unico dell’azienda - Lo spunto decisivo ci è stato offerto dalla visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella scuola romana e il bellissimo segnale di vicinanza, pace e fratellanza trasmesso alla comunità cinese”.

Ai bambini saranno offerte anche le tradizionali bacchette. L'iniziativa sarà preceduta dalla distribuzione nei giorni precedenti di materiale informativo.

Qualità&Servizi è una società pubblica controllata dai comuni di Sesto Fiorentino (37 per cento), Campi Bisenzio (34) Signa (16) e Calenzano (13). Tra il centro di cottura di Calenzano e il servizio di preparazione pasti presso le cucine della RSS Villa Solaria a Sesto Fiorentino e nei nidi comunali di Sesto e Calenzano, Q&S impiega circa 200 dipendenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto con lo scooter non ha lasciato scampo né all'uomo né al quattro zampe. Gravissimo il 19enne alla guida del motorino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità