Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità domenica 14 marzo 2021 ore 19:40

Muoiono altri 19 toscani, picco di ingressi in terapia intensiva

Emergenza Covid-19, sono 19 le persone che si sono aggravate nelle ultime ore. Il tasso di positivi sui tamponi effettuati cresce ancora



FIRENZE — Nelle ultime 24 ore sono morte in Toscana 19 persone malate di Covid-19. Con questi decessi il totale, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale a 4.941. 

I 19 decessi odierni sono relativi a 11 uomini e 8 donne, con un'età media di 77,1 anni. Questa la provenienza delle persone che hanno perso la vita: Prato 1, Pistoia 2, Massa Carrara 2, Lucca 2, Livorno 7, Arezzo 4 e Siena 1.

Resta stabile il contagio da Covid-19 in Toscana, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.305 nuovi positivi (ieri 1.326), portando così il totale delle persone risultate positive al virus a 172.982  L'età media dei nuovi positivi è di 43 anni circa: il 19 per cento ha meno di 20 anni, il 22 per cento tra 20 e 39, il 35 per cento tra 40 e 59, il 18 per cento tra 60 e 79 ed il 6 per cento ottanta anni o più.

I nuovi casi registrati in Toscana sono stati individuati processando 21.240 (ieri 23.544) test, di cui 15.579 tamponi molecolari e 5.661 test rapidi.

Il tasso dei nuovi positivi sul totale dei tamponi (compresi quelli di controllo) è 6,14% (ieri 5,63%) e sale al 11,9% (ieri 11,2%) sulle prime diagnosi.

I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 750 e raggiungono quota 143.776. Gli attualmente positivi sono oggi 24.265

Situazione nei reparti Covid degli ospedali toscani. I ricoverati sono 1.599 (50 più di ieri), di cui 236 in terapia intensiva (19 più di ieri).

Sono 22.666 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi. Ci sono anche 37.397 (1.464 meno di ieri) persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate. , Nord Ovest 459 e Sud Est 222).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- Ausl Centro (624): Firenze (344 in più rispetto a ieri), 14.802 a Prato (97 in più), 16.361 a Pistoia (126 in più)

- Nord ovest (459): 10.569 a Massa Carrara (84 in più), 17.917 a Lucca (167 in più), 21.957 a Pisa (179 in più), 13.026 a Livorno (86 in più)

- Sud est (222): 15.884 ad Arezzo (142 in più), 9.379 a Siena (59 in più) e 5.868 a Grosseto (21 in più). 

Ci sono poi 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma che si riferiscono a residenti in altre regioni.

Decessi per provincia: 1.631 a Firenze, 356 a Prato, 391 a Pistoia, 476 a Massa Carrara, 468 a Lucca, 560 a Pisa, 348 a Livorno, 316 ad Arezzo, 210 a Siena e 116 a Grosseto, a cui si aggiungono 69 persone morte sul suolo toscano ma residenti fuori regione.

Campagna vaccinale anti-covid in Toscana. A mezzogiorno di oggi, 14 Marzo risultano 450.629 le vaccinazioni complessivamente effettuate, 10.130 in più rispetto a ieri. La Toscana è in questo momento la quarta regione per percentuale di dosi somministrate rispetto a quelle consegnate (l’89,9 per cento su un lotto di 501.140): un tasso di 12.105 ogni 100 mila abitanti rispetto ad una media italiana di 10.973.

Intanto il Governo Draghi ha reso noto il nuovo piano vaccinale, che si può vedere e scaricare cliccando qui. L'obiettivo è arrivare all'80% di vaccinati in Italia entro fine Settembre.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il commissario per l'emergenza Covid Figliuolo: "Sarà un'apertura graduale visto il buon andamento della campagna vaccinale contro il Covid-19"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità