Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:13 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità sabato 04 aprile 2020 ore 18:05

Covid, il profondo nero dei negozi di moda

L'allarme per il crollo dei fatturati arriva da Federmoda-Confcommercio: “Quest’anno entrate dimezzate. Servono provvedimenti urgenti"



FIRENZE — Il futuro dei negozi di moda e di abbigliamento è in serio pericolo dopo la chiusura dovuta dall'allarme coronavirus. Nel 2020 il calo del fatturato viene stimato con perdite del 50%. Per quanto riguarda la vendita di abiti da cerimonia la vendita è azzerata dal momento che tutte le cerimonie sono state annullate e rimandate all’autunno. A lanciare l'allarme è Federmoda-Confcommercio Toscana.

Le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio indicano che il solo settore dell’abbigliamento perderà 6,6 miliardi di euro, in caso di riapertura delle attività a giugno. Un settore quella della moda chiave dell’economia e del Made in Italy, fatto di 114.813 punti vendita attivi al 31 dicembre 2019, che dà occupazione a 313.074 addetti in tutto il Paese.

Il settore della moda è già reduce da un inverno mite che ha inciso negativamente sugli incassi per quanto riguarda l'abbigliamento invernale, adesso con la serrata dovuta all'emergenza Covid-19 i negozi sono pieni di capi primaverili.

La richiesta di Federmoda al Governo e alla regione Toscana è quella di provvedimenti specifici a sostegno perché molti negozi non sopravviveranno.

“Le misure di sostegno fissate dal Decreto Cura Italia sono state un punto di partenza – sottolinea la presidente di Federmoda Toscana Federica Grassini -, ma rivendichiamo attenzione al nostro settore perché serve di più, molto di più; a partire da una moratoria fiscale più ampia e soprattutto dalla urgente immissione di liquidità alle imprese per venire incontro alle esigenze più immediate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport