Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:10 METEO:FIRENZE16°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità lunedì 25 settembre 2017 ore 16:59

Didacta, la fiera europea della scuola

SERVIZIO - DIDACTA, IN TOSCANA LA FIERA EUROPEA DELLA SCUOLA

Il 27 settembre approda in Toscana la prima edizione italiana della manifestazione creata in Germania 50 anni fa. Quattromila docenti in arrivo



FIRENZE — Didacta è la più importante fiera espositiva d'Europa dedicata al mondo della scuola e dell'educazione. Nata in Germania dove si svolge da oltre cinquant'anni, la manifestazione sbarca quest'anno in Italia, a Firenze, alla Fortezza da Basso, dove si terrà da mercoledì 27 a venerdì 29 settembre su iniziativa della Regione Toscana, del Comune di Firenze, di Firenze Fiera e di Indire.

Su un'area espositiva di circa 25 mila metri quadrati sorgeranno gli stand di centocinquanta espositori istituzionali e associativi, con spazi dedicati a laboratori e seminari, cento workshop, quattromila docenti partecipanti e una moltitudine di eventi fuori salone per studenti e famiglie nelle piazze e nei palazzi storici di Firenze, eventi in gran parte dedicati a studenti e famiglie.

"Siamo orgogliosi e soddisfatti che la prima edizione di Didacta Italia si svolga in Toscana e in particolare a Firenze - ha sottolineato nel corso della presentazione di Didacta l'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco - Per tre giorni la Fortezza da Basso sarà un luogo di dialogo sulle buone pratiche nel mondo della scuola e dell'innovazione. E' un segnale dell'apertura del sistema di istruzione e formazione al confronto, sia interno che esterno, un passo necessario per governare i cambiamenti in atto nella società italiana ed un'occasione di crescita per le nuove generazioni".

"La Regione Toscana - ha continuato l'assessore Grieco - partecipa al comitato organizzatore di Didacta Italia 2017 e sarà presente alla fiera con un proprio stand, realizzato grazie ai finanziamenti del Fondo sociale europeo. Intendiamo valorizzare le eccellenze del modello toscano di educazione ed istruzione, attraverso la presentazione e l'illustrazione di progetti ed iniziative realizzate dagli studenti toscani nell'ambito delle azioni di sistema promosse dalla Regione. Un ricco programma di seminari tecnici, rivolti a tutto il mondo della scuola, animerà inoltre l'area fieristica della Regione rappresentando un'occasione di condivisione e riflessione sullo stato dell'arte e sul futuro della formazione".

Didacta Italia ospita aziende della filiera della scuola e dell'istruzione. Al centro dell'attività fieristica, il settore dell'editoria, le tecnologie informatiche, l'arredo, la refezione, con workshop sulle innovazioni del modello educativo, sulla robotica, sulla collaborazione con le scuole europee e lo studio delle tecnologie integrate. Ampio spazio sarà inoltre rivolto ai metodi di promozione, alle competenze strategiche ed a tutte le tecniche di miglioramento dei processi educativi.

Nei tre giorni di Didacta Italia, alla Fortezza da Basso, si svolgeranno convegni nazionali aperti a tutti sulle tematiche più svariate, dal programma Erasmus ad E-twinning, da Avanguardie educative a Piccole scuole e Traineeship. Gli eventi in calendario fuori dalla Fortezza, denominati Didacta Off, rivolti essenzialmente ai giovani, riguardano seminari, spettacoli teatrali e cinema.

Didacta Italia è organizzata da Firenze Fiera assieme a Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze e Didacta International con il supporto della Itkam, ossia la Camera di commercio italiana per la Germania, di Florence convention & visitors bureau con la partnership scientifica di Indire, l'Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa che ha sede a Firenze. La manifestazione è patrocinata dal Ministero dell'Università e della ricerca scientifica, dal dipartimento delle Politiche europee della Presidenza del consiglio dei ministri, dall'Ambasciata della Repubblica federale di Germania in Italia, dal Centro italo-tedesco Villa Vigoni, dall'Unioncamere e da Assocamere per l'estero.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Attualità