Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 giugno 2019

Attualità lunedì 29 gennaio 2018 ore 10:47

Elezioni, gli assi di Forza Italia in Toscana

Silvio Berlusconi

Per i collegi uninominali Bergamini alla Camera e Mallegni al Senato. Per quelli plurinominali Mugnai e Stella. In definizione Lega Nord e FdI



FIRENZE — Definite le liste di Forza Italia in Toscana, ancora non ufficiali quelle di Lega Nord e Fratelli d'Italia anche se per certo è dato il fatto che il leader della Lega nord Matteo Salvini non sarà candidato nella Regione. 

Forza Italia chiude le caselle per l’uninominale con quattro candidati per la Camera dei Deputati: Giorgio Silli nel collegio 5 di Prato, Maurizio Carrara nel 6 di Pistoia, Felice Maurizio D’Ettore nel 7 di Arezzo e Deborah Bergamini nell’8 di Massa Carrara.

Tre invece per il Senato: Stefania Scarpati nel collegio 2 di Sesto Fiorentino, Massimo Mallegni nel 5 di Lucca e Roberto Berardi nel 7 di Livorno.

La compagine dei magnifici sedici per i collegi plurinominali di Montecitorio vede al collegio 1 (Prato, Pistoia, Massa e Lucca) Deborah Bergamini come capolista e poi Maurizio Carrara, Erica Mazzetti e Andrea Maestrini (supplenti Gloria Agnitti, Paolo Gandola, Rita Galeazzi, Domenico Piedimonte).

Torna capolista ancora Bergamini per il collegio 2 (Pisa, Livorno, Poggibonsi) seguita da Paolo Barabino, Manuela Del Grande e Juri Gorlandi (supplenti Leonardo Biagi, Rossana Sordi, Riccardo Buscemi e Chiara Tenerini). 

E veniamo a Firenze, Sesto Fiorentino ed Empoli che compongono il collegio 3: qui capolista è lo stesso coordinatore Stefano Mugnai, seguito da Bergamini e poi da Marco Stella e Raffaella Ridolfi (supplenti Lucia Masini, Gianni Vinattieri, Mariateresa Lumachi, Marco Allegrozzi). 

Al collegio 4 comprendente Arezzo, Siena e Grosseto ancora Stefano Mugnai capolista seguito da Elisabetta Ripani, Lorenzo Lorè e Sabrina Di Milo (supplenti Marco Rodriguez, Maria Jose Manfrè, Fabio Papini e Federica Frusoni).

Per Palazzo Madama i due collegi in cui si divide la Toscana vedono il numero 1 (Firenze, Sesto Fiorentino, Prato e Lucca) capitanato da Massimo Mallegni, seguito da Barbara Masini, Tommaso Villa e Rita Pieri (supplenti Paolo Giovannini, Silva Gurioli, Pierluigi Bassignani e Maria Grazia Internò). 

Il collegio 2 (Arezzo, Pisa, Livorno) apre invece la formazione con Raffaella Bonsangue, poi Gianfranco Sangaletti, Anita Bruni Francesconi e Claudio De Santi (supplenti Virginia Mancini, Alessandro Manganelli, Carla Allegri, Domenico Morisi).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca