Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Attualità mercoledì 22 aprile 2020 ore 17:00

Covid in Toscana, i luoghi a rischio, la fase 2

Mario Braga
Mario Braga

Intervista esclusiva al direttore dell'Agenzia regionale di sanità Maria Braga sull'evoluzione del contagio, le misure di contenimento, la ripartenza



FIRENZE — La Toscana è all’undicesimo posto fra le regioni italiane per numero di persone contagiate dal nuovo coronavirus, circa 8.700 dall'inizio dell'emergenza ad oggi, con 233 casi ogni centomila abitanti contro i 305 della media nazionale, secondo gli ultimi dati diffusi dalla Regione. 

Negli ultimi giorni, a fronte di un notevole incremento dei tamponi effettuati per diagnosi, sono costantemente diminuiti i nuovi casi positivi così come sono in calo i ricoveri ospedalieri, compresi quelli in terapia intensiva. 

Abbiamo chiesto come interpretare questi dati e come sta evolvendo il contagio in Toscana al direttore dell’Agenzia regionale di Sanità Mario Braga nell'intervista che vi proponiamo qui sotto.

Nella prima parte il dottor Braga parla dell'andamento del contagio in Toscana, in attenuazione, di quali sono i luoghi maggiormente a rischio e di cosa ci aspetta nella fase 2, quella della riapertura, con il pericolo reale di nuovi focolai.

Nella seconda parte il dottor Braga parla di quando la Toscana potrebbe uscire dalla fase più nera dell'epidemia, dei test sierologici, di vaccino e immunità di gregge.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

EPIDEMIA COVID 19, INTERVISTA AL DIRETTORE ARS MARIO BRAGA - Parte 1
EPIDEMIA COVID 19, INTERVISTA AL DIRETTORE ARS MARIO BRAGA - Parte 2
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno