Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Keanu Reeves aiuta a caricare l'attrezzatura dopo una dura giornata di riprese di «John Wick 4»

Attualità sabato 06 giugno 2020 ore 16:24

Fase 3, il monopattino tenta anche i toscani

Con la bicicletta è uno dei mezzi di trasporto più gettonati nel post-Covid. Ma occhio alle regole: non si può andare dappertutto



FIRENZE — Da quando è ripresa la circolazione sulle strade con il progressivo allentamento delle restrizioni per l'emergenza Covid, anche in Toscana se ne vedono sempre di più in circolazione. E se, specialmente nei centri delle città d'arte, fino a qualche mese fa erano appannaggio quasi esclusivo dei turisti, ora i monopattini (anche nelle varianti più evolute come i monopattini elettrici, gli hoverboard e i segway) sono gettonati anche tra chi deve percorrere pochi chilometri magari per andare al lavoro e non vuole prendere l'auto né i mezzi pubblici per timore dei contatti stretti con altre persone e del rischio di contagio. 

Da qui una crescita nell'uso di questo mezzo di trasporto così come delle biciclette, anche con pedalata assistita. Nel Decreto Rilancio varato dal governo, tra l'altro, è inserito anche il bonus per l'acquisto di questi mezzi di trasporto (vedi articolo correlato). 

Resta il fatto, però, che anche per i monopattini ci sono regole di comportamento precise da rispettare. In altre parole non si può andare dappertutto come spiega la polizia stradale per voce del dirigente Giandomenico Pratospataro che su Polizamoderna ha riassunto le principali indicazioni per l'utilizzo del monopattino elettrico. 

Vediamole in sintesi. 

- Con il monopattino si può circolare sulle carreggiate de non ci sono piste ciclabili disponibili. 

- Non si può, invece, circolare sulle carreggiate extraurbane né sulle strade urbane che hanno un limite di velocità più elevato di 50 chilometri all'ora dove i velocipedi non possono andare. 

- Si devono poi rispettare le regole di utilizzo previste dagli articoli 68 e 182 del codice della strada: uso del casco per i conducuenti minorenni, limite di velocità a 25 chilometri orari, nessuna patente ma età minima di 14 anni e divieto di trasportare cose o passeggeri. 

- Non deve esserci un sellino o comunque un posto a sedere più alto di 54 centimetri: in caso contrario scatterebbero le regole previste per i ciclomotori elettrici e qui si entra direttamente in un altro capitolo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre gravi incidenti in poche ore si sono verificati nella giornata di oggi, due nell'Aretino e uno nel Senese. Sono tutti e tre ricoverati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità