Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE18°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Monitor Consiglio venerdì 26 aprile 2024 ore 17:27 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

FdI dica se sul 25 Aprile sta con Melosi o no

Marco Niccolai
Marco Niccolai

"Serve rispetto per i caduti nella guerra contro il nazi-fascismo e per la storia del territorio: Fratelli d'Italia dimostri da quale parte sta"



FIRENZE — "Melosi si è candidato nel 2018 con CasaPound e dunque sono chiare le sue origini: Fratelli d'Italia non ha avuto problemi ad accoglierlo tra le sue fila e a ricandidarlo nel 2023. Melosi continua a mostrare il suo vero volto, adesso tocca a Fratelli d'Italia dimostrare quale sia il suo: se, anche dopo quanto è successo ieri, decide di mantenere Melosi tra le proprie fila significa che avalla indirettamente il suo operato e questo sarebbe tanto grave quanto quello che ha fatto Melosi" . Con queste parole, il consigliere regionale Pd Marco Niccolai commenta le dichiarazioni fatte ieri sui social dall'esponente di Fdi sul 25 aprile.

"Pescia - prosegue Niccolai - è medaglia di bronzo al valore militare per attività partigiane: nel 1944 il nostro territorio è stato messo a ferro e fuoco dai nazisti e dai collaborazionisti repubblichini, con stragi che hanno contato decine di morti".

"Questa è il tributo di sangue che Pescia ha pagato alla lotta di liberazione nazionale culminata nel 25 aprile e questo sacrificio non può essere irriso o oltraggiato da nessuno. Serve rispetto - conclude Niccolai - per i caduti e per la storia del nostro territorio: Fratelli d'Italia dimostri concretamente da quale parte sta".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno