Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità sabato 14 agosto 2021 ore 18:10

Ferragosto Covid tra divieti e controlli serrati

Weekend con la stretta del Viminale, molti gli agenti delle forze dell'ordine in campo sia nelle città che sulla costa. A San Vincenzo fuochi vietati



FIRENZE — Un weekend di Ferragosto con la stretta del Viminale che ha esortato alla massima attenzione sulle verifiche per il Green Pass. In molte città toscane, quelle dove c'è un maggior afflusso di turisti e nei luoghi della movida, tra Firenze e la Versilia sono stati organizzati piani di controllo per la sicurezza per evitare il contagio da Covid.

La festa che in passato rappresentava il culmine della "bella stagione" anche nel 2021 deve fare i conti con la pandemia e il rischio contagi.

Riguardo all'applicazione del “passaporto verde” la linea a Palazzo Chigi non cambia: bisogna attuare e far rispettare le misure che sono state adottate per evitare una risalita dei contagi che metta a rischio la ripresa delle attività in autunno.

Nel mirino i ristoranti e i bar, ma anche le discoteche improvvisate nelle località di villeggiatura.

Le forze dell'ordine saranno impegnate, quindi, sia nelle località di mare ma anche nelle grandi città dove verranno impiegati anche droni. Parte dell'attività sarà affidata anche a personale in borghese in modo da potere svolgere le verifiche in modo non invasivo soprattutto per quanto riguarda l'utilizzo del Green pass nelle zone della movida e dei locali: non si escludono controlli a campione.

Domenica 15 Agosto non ci saranno i tradizionali fuochi d’artificio sul mare a San Vincenzo a causa dell'aumento dei casi di Covid.

Addio, quindi, al classico falò in spiaggia in Versilia: la stretta sui controlli da parte delle forze dell'ordine per garantire un Ferragosto in piena sicurezza ambientale, stradale, rispetto ai reati predatori e non, riguardo alle misure anti Covid-19 e chi più ne ha più non ne tema.

La polizia stradale ha previsto servizi specifici sul lungomare per contrastare il fenomeno della guida sotto l'effetto di sostanze alcoliche. Particolare attenzione sarà rivolta alle attività di vigilanza per i festeggiamenti serali e notturni sulle spiagge.

E occhio ai falò: la questura di Lucca ricorda che il codice della navigazione proibisce l'accensione di fuochi sulle spiagge. Ai controlli parteciperanno polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizie municipali di Lucca, Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro