Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità venerdì 13 agosto 2021 ore 18:45

Ferragosto con Lucifero e temperature in rosso

​Caldo record in Italia. Sono aumentate le località da bollino rosso in quasi tutte le regioni. Gli incendi tengono sotto scacco la penisola



ROMA — Il bollettino relativo all’ondate di calore in Italia, diramato dal Ministero della Salute, ha segnalato 15 zone critiche corrispondenti ad altrettante città, ma l'elenco è destinato ad aumentare fino a Ferragosto. Nella settimana successiva è attesa una tregua dal grande caldo.

Oggi, venerdì, scatta il codice rosso nel capoluogo toscano. A Firenze la temperatura massima percepita sfiora i 40 gradi, tra le città a rischio c'è anche Cagliari.

Il bollino rosso scatta quando le temperature elevate si prolungano per almeno 3 giorni consecutivi. 

Ecco dove scatta il codice rosso: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo e Perugia.

Nella giornata di sabato all'elenco si aggiungono Ancona e Napoli.

Resta alta l'allerta sul fronte degli incendi, la Protezione civile ha reso noto che nelle ultime ore uomini e mezzi sono intervenuti per 33 operazioni di spegnimento che hanno visto impegnati gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile di cui 9 dalla Sicilia, 9 dalla Calabria, 6 dal Lazio, 5 dalla Campania, 2 Sardegna, una dalla Puglia e una dalla Basilicata. A supporto della flotta aerea dello Stato in Calabria hanno operato anche 3 Canadair francesi, attivati grazie al Meccanismo Europeo di Protezione Civile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno