Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ira in Grecia: lanciano fuochi d’artificio dal mega yacht e causano un incendio boschivo
Ira in Grecia: lanciano fuochi d’artificio dal mega yacht e causano un incendio boschivo

Monitor Consiglio lunedì 15 gennaio 2024 ore 16:51 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Maggio, ogni decisione dopo le amministrative

Giovanni Galli e Massimiliano Baldini
Giovanni Galli e Massimiliano Baldini

"Cutaia sta lavorando bene ed è giusto che prosegua nell’opera di risanamento del Teatro"



FIRENZE — “Siamo fermamente convinti che sarebbe un clamoroso errore sostituire, ora, l’attuale Commissario del Maggio Musicale Fiorentino che sta operando in modo adeguato e quindi ogni ipotesi di avvicendamento la riteniamo fuori luogo" affermano i Consiglieri regionali Giovanni Galli e Massimiliano Baldini, quest’ultimo anche responsabile regionale Cultura del partito guidato da Matteo Salvini.

“Pensiamo che sia giusto dare fiducia all’attuale Commissario almeno, qualora possibile, fino alle prossime amministrative, pur se, lo ribadiamo, la figura di Cutaia ci sembrerebbe, anche in ottica futura, quella più indicata per gestire il prestigioso Ente fiorentino - proseguono i Consiglieri - Insomma, l’ipotetica scelta di Fuortes non ci entusiasma minimamente e precorrere i tempi con le elezioni comunali alle porte, non ci pare una scelta appropriata".

“Secondo noi, pertanto, si dovrebbe aspettare le amministrative, prima di nominare il nuovo Sovrintendente, perché chi sarà eletto si troverà una persona non scelta da lui che rimarrà in carica per cinque anni" sottolineano Galli e Baldini.

"Quindi, nessuna fretta, ma un po' di doverosa ragionevolezza quando si parla di Maggio" concludono i Consiglieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno