Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità lunedì 09 gennaio 2017 ore 16:30

Menarini, richiesta di riesame dopo il sequestro

Controffensiva degli avvocati di Lucia e Giovanni Alberto Aleotti dopo il sequestro da 1,2 miliardi disposto dalla Procura nel processo Menarini



FIRENZE — Già pronta la contromossa del collegio difensivo dei due fratelli al vertice della multinazionale farmaceutica dopo che la Procura di Firenze ha dato disposizione di sequestrare 1 miliardo e 200mila euro. Il sequestro preventivo è scattato nell'eventualità della confisca che scatterebbe in caso di conferma delle condanne a sentenza definitiva nei confronti dei fratelli Aleotti. Lucia Aleotti e il fratello Giovanni sono stati, infatti, condannati lo scorso settembre in primo grado, lei a 10 anni e sei mesi, lui a 7 anni e sei mesi per evasione fiscale, riciclaggio e corruzione.

"Stiamo analizzando il provvedimento in vista dell'eventuale richiesta di riesame. Ricordiamo che questi sono denari scudati utilizzando le leggi messe a disposizione dallo Stato Italiano su cui sono state pagate tutte le imposte tanto è vero che il Ministero dell'Economia non si è costituito parte civile nel procedimento contro i nostri assistiti. Giova ricordare che ben due precedenti sequestri preventivi sono stati dichiarati illegittimi e quindi annullati dalla Corte di Cassazione". 

A scriverlo in una nota sono gli avvocati Roberto Cordeiro Guerra e l'avvocato Alessandro Traversi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno