Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 21 febbraio 2020

Attualità sabato 18 giugno 2016 ore 08:22

Il giorno del Toscana Pride

Attese 10mila persone a Firenze per la parata in nome dei diritti di gay, lesbiche e transessuali. Un minuto di silenzio per le vittime di Orlando



FIRENZE — Tutto pronto. Il conto alla rovescia è ormai finito e Firenze aspetta l'arrivo delle migliaia di persone in arrivo per il Toscana Pride: il comitato organizzatore ne aspetta 10mila. Si tratta della prima volta che la manifestazione approda per le vie del centro storico di Firenze. 

Il corteo partirà alle 15 da piazza D'Azeglio e si concluderà in piazza Indipendenza per la serata sul palco allestito per l'occasione. Gli organizzatori hanno deciso di osservare un minuto di silenzio in memoria delle vittime della strage commessa nel locale notturno gay 'Pulse' di Orlando, dove 49 persone sono rimaste uccise e altre 50 ferite. 

 A guidare la parata sarà lo striscione 'Fatti di Pride. L'orgoglio è contagioso' e a seguire il gonfalone della Regione Toscana con quelli delle Province e dei Comuni che hanno aderito. Un capitolo, quello delle adesioni all'iniziativa, che ha  fatto discutere, dopo il patrocinio non concesso proprio dal Comune che la ospita, cioè Firenze.

Ma ora la mente è tutta all'evento che promette musica, colori e carri.

TOSCANA PRIDE - immagini


Coronavirus, i pazienti dell'Ospedale di Codogno: «Ci hanno mandato via, qui hanno chiuso tutto»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità