Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Politica domenica 19 febbraio 2017 ore 20:00

Il Pd di Qui Quo Qua

L'ex senatore Graziano Cioni su Fb: "Nel Pd lo stucchevole scontro interno ha veramente stufato. Renzi? Per lui tutto è fiction"



FIRENZE — Questo il testo del post di Graziano Cioni Il Pd al parco dei Principi pubblicato sul suo profilo Facebook.

"Va in scena una tragedia o una farsa ?

Lo stucchevole scontro interno al PD ha veramente stufato, non perchè c'è lo scontro ma perchè non si sa su cosa..
Un tira e molla dove l'unica cosa che capisci è che dei problemi degli italiani non frega nulla a nessuno.
Oppure non trovano il tempo troppo occupati ad insultarsi a vicenda.
Renzi vede tutto con la deformazione della Play Station con la quale ha giocato fino a poco tempo fa. Tutto è fiction, niente emozioni, niente anima, il sangue delle persone è succo di pomodoro.
Da questa sua concezione della politica nascono i termini riservati alle persone che tanto sono piaciuti agli italiani: rottamazione, asfaltatura, seppellimento.
Le sue radici affondano nel nulla... pardon... negli Scout.
Oggi nella relazione all'assemblea romana è stato chiaro, farà ciò che più gli conviene politicamente, secondo il suo personale interesse.
Tempo fa disse io sono la sinistra e oggi ha fatto capire che il PD è una sua proprietà. Chi vuole andare vada e chi rimane deve aver chiare le condizioni.
Veltroni ha versato un vaso di miele su tutta la platea,uno dei suoi inerventi che lasciano il tempo che trovano.
Quando a Prodi fu chiesto ,tempo fa quando Veltroni aveva scoperto l'Africa, se finita l'esperienza politica fosse andato a abitare in Africa, Prodi fu lapidario "con tutti i problemi che hanno mandagli anche lui".
D'Alema pieno di rancore per non essere stato considerato negli organigrammi dell'Olimpo dal capo, lo vuole distruggere e usa la sua formidabile intelligenza a questo scopo.Se è cosi,allora meglio che si dedichi al vino.
La sinistra interna fatta di Bersani e di Speranza ,dopo un letargo durato troppo tempo,nemmeno si sono accorti che il loro popolo ha levato le tende dal Pd da tempo . Alle elezioni, gli elettori di sinistra, sono rimasti in gran parte a casa,altri hanno scelto la violenza verbale dei pentastellati.
Basta guardare quanti comuni si sono persi nelle zone tradizionalmente rosse.In sostanza,i nostri Dem, sono degli inquilini di un Palazzo che non parla più al popolo di sinistra.
Se il 40% dei si al referendum non è renziano,sia chiaro,nemmeno il 60% dei no è ascrivibile alla ditta.
Ora sono curioso di vedere cosa faranno Qui,Quo e Qua .
Hanno chiuso la manifestazione romana di Sabato,una bella manifestazione che ha parlato di contenuti e dei valori fondanti del PD......alla fine hanno intonato,commossi, Bandiera Rossa!?.....mi domando dove vogliono andare.
Anzi ,sicuramente,come vuole la storia e la tradizione della sinistra ,sapranno dividersi ,alcuni con il Pd di Renzi, altri nella fondazione di un nuovo partito che sulla propria strada non troverà nemmeno Pisapia che nel giro di poche ore ha cambiato più volte idea.
Se poi il futuro di questa sinistra è l'abbraccio con Vendola...grazie,il film si è già visto.
Allora , per un uomo di sinistra che ha creduto e sperato nel PD, che è stato Dalemiano...che ha speso una vita lungo il percorso PCI, PDS, DS, Ulivo e infine PD cosa gli resta da fare........Turati mi sta appassionando....ma guarda te,avessero visto più lontano "loro"di noi..
Ci sentiamo domani, sperando che sia un'altro giorno davvero ,come disse Rossella O' Hara in Via col Vento.....e che mi permetta di essere meno pessimista.....di quanto lo sono oggi.
Rossi -QUI Emiliano-QUO Speranza-QUA : i tre moschettieri".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità