Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°12° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 12 novembre 2019

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 12:27

Tpl, il Tar annulla l'esito della gara regionale

Era stata vinta dal gruppo francese Ratp. Subito dopo l'aggiudicazione, il ricorso presentato dall'altro concorrente, il consorzio Mobit



FIRENZE — Clamorosa sentenza del Tar Toscana: l'esito della gara europea con cui la Regione aveva affidato ad Autolinee Toscane del gruppo Ratp la gestione del servizio del trasporto pubblico locale su tutto il territorio regionale è stato annullato.

Il tribunale amministrativo avrebbe accolto la contestazione presentata da Mobit in merito a un'erronea modalità di calcolo degli indici finanziaeri nel piano industriale di Autolinee toscane che non rispetterebbe le linee guida dettate dal bando.  I giudici avrebbero accolto però anche una delle contestazioni presenti in un altro ricorso presentato a sua volta da Autolinee toscane, invalidando così pure l'offerta presentata da Mobit.

La notizia si è abbattuta come un fulmine a ciel sereno sulla Regione: la messa a punto del bando e lo svolgimento della gara avevano richiesto quasi cinque anni di lavoro, fra polemiche e rinvii fino al contenzioso aperto da Mobit davanti al Tar subito dopo l'aggiudicazione.



Tag

Ex Ilva, Gualtieri: «Nazionalizzare è pericoloso»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca