Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Attualità lunedì 14 maggio 2018 ore 11:24

L'Europa sale a bordo della tramvia

Servizio di Dario Pagli

La commissaria europea Cretu a bordo del Sirio lungo la nuova linea 3 insieme al governatore Rossi e al sindaco Nardella



FIRENZE — Primo viaggio istituzionale sulla nuova linea 3 della tramvia fiorentina: questa mattina alle 11 la commissaria europeoa per le politiche regionale Corina Cretu, accompagnata dal governatore Enrico Rossi, dal sindaco Dario Nardella e dall'assessore comunale al traffico Stefano Giorgetti, ha sperimentato in prima persona il nuovo collegamento pubblico su rotaia fra la stazione di Santa Maria Novella e l'ospedale di Careggi.

L'occasione per verificare come sono stati spesi i fondi stanziati dall'Unione per queste nuove infrastrutture, 134 milioni di euro fra risorse regionali e fondi di coesione.

La delegazione istituzionale è partita dalla fermata di Careggi e a bordo del Sirio ha raggiunto piazza della Stazione dove ha incontrato di organi di informazione per fare il punto sugli interventi.

La nuova linea 3 della tramvia è attualmente in fase di collaudo e dovrebbe entrare in funzione in estate. La linea 2 è invece ancora in costruzione e l'entrata in funzione è in programma entro la fine dell'anno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità