Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Attualità mercoledì 09 dicembre 2015 ore 18:50

L'orrore della Shoah nei disegni degli studenti

servizio di Tommaso Tafi

Inaugurata a Firenze una mostra che raccoglie i lavori dei ragazzi delle scuole. Giani: "Coltivare la memoria è un dovere delle istituzioni"



FIRENZE — La mostra, allestita a Palazzo Medici Riccardi, rimarrà visibile fino al 21 dicembre. Un'esposizione che raccoglie i lavori più belli realizzati dagli studenti delle scuole italiane, tra cui quelli del liceo scientifico Enrico Fermi di Cecina e della scuola primaria Antonio Curina di Arezzo. 

"Le scuole sono uno dei luoghi dove più si coltiva la memoria, in particolare quella della Shoah - ha detto l'assessore regionale all'Istruzione, Cristina Grieco -, anche attraverso la sollecitazione di una creatività giovanile che si concretizza in opere troppo spesso misconosciute perché destinate a rimanere chiuse all'interno delle aule".

L'allestimento della mostra è il primo dei numerosi eventi che si susseguiranno da qui al 27 gennaio prossimo, quando si celebrerà la Giornata della memoria, ovvero la giornata in cui i carri armati sovietici entrarono ad Auschwitz accendendo i riflettori del mondo sugli orrori dell'Olocausto.

"Il compito delle istituzioni - ha detto il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani - è proprio quello di coltivare la memoria. Come fa la Regione che ogni due anni organizza il Treno della memoria che porta i ragazzi ad Auschwitz e Birkenau". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Violenti temporali si sono abbattutti su parte della Toscana. Famiglie senza luce e acqua. Strade interrotte e treni in tilt per via di una frana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità