Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 07 dicembre 2019

Attualità mercoledì 02 novembre 2016 ore 18:40

"Farò saltare in aria il condominio"

Un uomo ha mandato una mail al proprio capo, un dirigente della Regione Toscana, annunciando di essere intenzionato a fare una strage



FIRENZE — "Io venderò cara la mia pelle, farò saltare in aria la casa e sarà una strage". Questo ha scritto l'uomo nella lettera al proprio capo, un dirigente della Regione Toscana. I carabinieri, anche grazie all'intervento di un negoziatore specializzato, lo hanno bloccato e riportato alla calma. 

I militari sono riusciti a farsi aprire la porta con una scusa dopo essere riusciti a mettersi in contatto con l'uomo, un dipendente della Regione Toscana. Nell'appartamento hanno trovato una bombola del gas. 

Sul posto, in via del Caravaggio all'Isolotto, è stato chiesto anche l'intervento del 118. I vigili del fuoco, per precauzione, hanno sospeso l'erogazione del gas in tutta la palazzina. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri poco prima l'uomo aveva mandato una mail al dirigente del suo ufficio, in cui diceva di essere perseguitato e che qualcuno voleva ucciderlo. Pare che in passato abbia avuto degli screzi con altri inquilini del palazzo. 

Per il protagonista della vicenda è scattata la denuncia per procurato allarme



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità