Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Attualità mercoledì 15 giugno 2016 ore 10:30

Netturbini in corteo per il rinnovo del contratto

Sono 5.500 in tutta la Toscana i lavoratori del comparto igiene ambientale. A Firenze la manifestazione regionale nel giorno dello sciopero



FIRENZE — Si sono mescolati ai pendolari in arrivo a Firenze e già dalla prima mattina le bandiere dei sindacati hanno fatto capolino tra i turisti mentre i lavoratori del comparto igiene ambientale si dirigevano verso via dei Gondi per il presidio proprio sotto Palazzo Vecchio. 

La giornata di sciopero è stata indetta a livello nazionale in modo unitario da Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel. Alla base della protesta c'è il tentativo di sbloccare la vertenza per il rinnovo del contratto con Utilitalia e Fise/Assoambiente.

“I lavoratori, con la loro straordinaria adesione allo sciopero ed ai presìdi territoriali del 30 maggio - dicono i sindacati - hanno chiesto di andare avanti per avere un rinnovo contrattuale che migliori i turni, i pesantissimi carichi di lavoro, le regole sugli appalti e sui passaggi di gestione, che ampli le garanzie sulla salute e sulla sicurezza, che eviti il potere discrezionale sui licenziamenti facili e che dia i giusti aumenti retributivi. Non faremo nessun passo indietro e, anche con questa iniziativa di sciopero, vogliamo rivolgerci a ANCI, Sindaci e Amministrazioni Locali per spiegare le nostre posizioni su questa dura vertenza, in cui ci troviamo a fare i conti con comportamenti arroganti e antisindacali da parte delle aziende.”

“Dobbiamo fermare – concludono Fp, Fit, Uiltrasporti e Fiadel - chi vuole i lavoratori precari, in appalto alle mille cooperative che servono solo alle logiche di finanza aziendale, e vuole impoverire ancora di più il nostro lavoro.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio di Renè Pierotti
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Schianto mortale nel pomeriggio dove un giovane motociclista è morto sul colpo. Inutili i tentavi dei medici del 118 di rianimarlo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca