Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, cabinovia urta un palo: un morto e decine di persone bloccate

Attualità sabato 06 agosto 2016 ore 10:29

"Opg, niente scorciatoie per la riapertura"

I radicali dell'Associazione per l'iniziativa radicale "Andrea Tamburi" oggi in presidio a Firenze contro l'ipotesi di una Rems nel carcere di Empoli



FIRENZE — Gli organizzatori chiedono all'amministrazione regionale di ripensare l'idea di aprire una Rems (Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza) al Pozzale, la casa circondariale femminile di Empoli e definire, in tempi brevi, nuove soluzioni rispettose della legge 81 del 2014 sulla dismissione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG).

"La Toscana  - affermano in una nota i radicali - è una delle sei regioni commissariate dal Governo in quanto non ottemperante al dettato della legge 81/2014 e la concomitante attivazione delle Rems, gestite dalla sanità territoriale. A tutt’oggi l’OPG di Montelupo è ancora aperto e, per mettere una pezza alla propria inattività dopo ben 17 mesi dall’entrata in vigore della legge, la Regione Toscana ha manifestato l’intenzione di aprire una Rems per malati psichiatrici ritenuti socialmente pericolosi nella casa circondariale femminile di Empoli".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

MASSIMO LENSI SU OPG E APERTURA REMS IN CARCERE FEMMINILE EMPOLI - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno