Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'attacco al centro commerciale di Kremenchuk visto dalle telecamere di sorveglianza

Attualità sabato 26 marzo 2016 ore 11:25

"Paolo Poli, addio ad un maestro"

Cultura a lutto per la scomparsa dell'attore fiorentino: un artista eclettico, capace di ridere e far riflettere, rimanendo sempre libero



FIRENZE — Si moltiplicano gli attestati di cordoglio e di stima da parte del mondo della politica e della cultura dopo la notizia della morte ieri a Roma di Paolo Poli. "Con lui se ne va un artista eclettico e sperimentatore, nei suoi spettacoli ha sempre saputo conquistare il pubblico con la sua pungente ironia, la sua vivacità" ha dichiarato in una nota il ministro della cultura Dario Franceschini, che ha voluto rivolgere "un pensiero affettuoso alla sorella Lucia e a tutta la famiglia".

"Con il suo teatro libero e anticonformista - ha ricordato la vicepresidente del senato, Valeria Fedeli - ha fatto ridere e riflettere tante generazioni, mettendo in ridicolo i pregiudizi, gli stereotipi e i luoghi comuni".

"Era allergico alla retorica - il commento del senatore Andrea Marcucci (Pd), presidente della commissione Cultura a Palazzo Madama - per definirlo basta una parola: è stato un maestro, un grande artista della parola, che non si è mai preso troppo sul serio. È stato soprattutto un uomo libero". 

"Addio a un maestro dell'ironia e dello sberleffo a un uomo libero e intelligente, con una comicità irriverente, sottile e colta che giocava sui registri più diversi" il saluto del presidente toscano Enrico Rossi, che assieme alla vicepresidente Barni ha espresso il proprio cordoglio e vicinanza alla sorella Lucia e alla famiglia. "Paolo Poli - aggiunge Rossi - si divertiva e ci ha divertito, contribuendo a spezzare stereotipi e pregiudizi e lasciandoci un patrimonio di lucidità e leggerezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Arrivano i temporali ma resta l'allerta per le alte temperature. Forti piogge e raffiche di vento sul nord-ovest e sulle coste centro meridionali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca