Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità venerdì 04 dicembre 2015 ore 17:43

Parrini-Di Maio, duello all'arma bianca

L'affondo del deputato Cinque stelle: "Pd e sindacati hanno fatto 42 milioni di buco all'Aamps". Replica il segretario toscano: "Parla a vanvera"



FIRENZE — Prosegue senza esclusione di colpi la guerra tra Pd e Movimento cinque stelle sull'emergenza rifiuti a Livorno e sul futuro della municipalizzata che si occupa della raccolta della spazzatura, l'Aamps, che ha un buco da 42 milioni di euro e per cui il sindaco FiIippo Nogarin vorrebbe aprire una procedura di concordato fallimentare.

"Non solo noi, ma anche il sottosegretario all'Economia del governo Renzi dice che andrebbe fatta una statua d'oro, un monumento per la battaglia che il sindaco Nogarin sta facendo sull'Aamps di Livorno - ha esordito il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio da Firenze - Lo voglio dire chiaramente è nostra intenzione tutelare i lavoratori, ma non abbiamo alcune intenzione di tutelare sindacati e Pd che in quella società hanno spadroneggiato, a modo loro, per decenni. Quella società ha un operaio ogni quattro dipendenti, la maggioranza sono dirigenti, amministrativi".

A stretto giro la replica del segretario del Partito democratico della Toscana, Dario Parrini: "Il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio ha paura per il crollo di credibilità che ha investito a Livorno il sindaco Nogarin - ha detto Parrini -, assurto ad emblema nazionale dell'improvvisazione al potere. Ne ha così tanta, di paura, che è venuto nella nostra regione a esternare a vanvera, su di tutto un po', per cercare di distogliere l'attenzione dei toscani dalla Caporetto pentastellata livornese. Ma i toscani non ci cascheranno Per quanto ci riguarda, può alzare tutti i polveroni che crede. Ma non c'è polverone che possa nascondere che il M5s è il partito delle accuse al passato e dell'incompetenza nel presente. Per quanto ci riguarda, può alzare tutti i polveroni che crede. Ma non c'è polverone che possa nascondere che il M5s è il partito delle accuse al passato e dell'incompetenza nel presente".

Non solo. "A occhio e croce - ha detto il segretario Dem -, saranno pronti e capaci di governare forse tra una quindicina d'anni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca