Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:46 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni: «Con Berlusconi non abbiamo parlato di ministri ma di priorità, sono ottimista»

Cronaca giovedì 19 agosto 2021 ore 13:57

Perde un occhio nella rissa alla stazione

Un uomo di 36 anni, ferito durante una rissa, ha perso l'uso dell'occhio sinistro. Le immagini della videosorveglianza sono al vaglio degli inquirenti



FIRENZE — Un uomo è rimasto gravemente ferito ad un occhio durante una rissa scoppiata nei pressi della stazione di Santa Maria Novella. I medici di Careggi non sono riusciti a salvare l'organo danneggiato.

L'episodio è accaduto nella serata di ieri presso la fermata del tram alle scalette di Santa Maria Novella e sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze.

Il personale del 118 ha soccorso un uomo di 36 anni che presentava una grave ferita all'occhio sinistro ma a nulla è valsa la corsa all'ospedale di Careggi.

I carabinieri hanno acquisito le immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza ed hanno appurato che, poco prima, nei pressi della fermata Alamanni della tramvia, l’uomo era stato coinvolto in una lite con altri 5 soggetti, non ancora identificati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Cronaca