Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Monitor Consiglio domenica 30 ottobre 2022 ore 13:00 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

​Piano Enac “Regione e Governo chiariscano la volontà politica che vuole declassare lo scalo di Pisa"

Silvia Noferi e Irene Galletti
Silvia Noferi e Irene Galletti

I Cinquestelle toscani, regionali e nazionali, intervengono duramente sulla notizia relativa al fatto che nel Piano Nazionale degli Aeroporti risulta indicato come strategico lo scalo di Peretola, nonostante, in termini numerici, il primo scalo della Toscana sia il Galilei di Pisa.



FIRENZE — “Ritenere strategico l’aeroporto di Firenze - attaccano le consigliere regionali e i deputati del M5S - significa sostanzialmente rinnegare tutto quello che è stato politicamente sostenuto nel dibattito sul sistema aeroportuale toscano fino ad oggi, ovvero che sarebbe stato il Galilei di Pisa la porta di accesso principale alla nostra regione.”

“Solo una volontà politica miope e distante dagli interessi reali dei toscani - chiariscono i pentastellati - può pensare di concentrare gli investimenti in un’area che non ha le idonee caratteristiche per un’adeguata espansione, come l'area di Peretola che già in passato ha dimostrato tutta la sua debolezza in virtù delle centinaia di prescrizioni che hanno minato il percorso di realizzazione della nuova pista, e che noi abbiamo sempre contestato. Pertanto - annunciano - presenteremo un Question Time sia in Regione che in Parlamento, per capire quale sia la forza politica che sta spingendo in questa direzione, anche se un’idea già ce la siamo fatta. “

“Quello che invece deve fare fin da subito il governatore Eugenio Giani, e la maggioranza a trazione PD che lo sostiene, è intervenire immediatamente su questa sgrammaticatura politica, accelerando il percorso di realizzazione di un collegamento ferroviario rapido tra i due scali e iniziando a dare pubblica prova, che le parole spese in passato per rassicurare i pisani ed i territori della costa che la strategicità dell’aeroporto di Pisa non è in discussione. Altrimenti, dopo il tracollo di consensi a Piombino - evidenziano i Cinquestelle - in funzione delle poco lungimiranti scelte sul rigassificatore, assisteremo alla disfatta pisana del PD alle prossime amministrative cittadine del prossimo anno e nel 2025 alla prima volta delle destre al governo della nostra Regione dalla data della sua costituzione ad oggi.”

Così Irene Galletti e Silvia Noferi, consigliere regionali del Gruppo Movimento 5 Stelle in Regione Toscana,, e Riccardo Ricciardi e Andrea Quartini, deputati della Repubblica italiana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità