Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità lunedì 07 novembre 2016 ore 17:42

Poche donne in giunta, richiamati due sindaci

Anton Francesco Vivarelli Colonna e Edoardo Prestanti

La garante regionale per le pari opportunità ha scritto ai primi cittadini di Grosseto e Carmignano "per ripristinare legalità e correttezza"



FIRENZE — Rappresentanza di genere: la presidente della commissione regionale per le pari opportunità, Rosanna Pugnalini,  ha inviato una lettera al sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e a quello di Carmignano, Edoardo Prestanti, per richiamarli al rispetto della legge Del Rio nella composizione delle loro giunte comunali. La norma prevede una quota minima del 40 per cento dei posti da assessore da riservare al genere meno rappresentato in giunta. Invece Vivarelli Colonna, in un esecutivo composto da nove membri, ha nominato solo tre donne: Mirella Milli, Simona Petrucci e Chiara Veltroni. il sindaco Prestanti invece ha cinque assessori in giunta ma solo uno è una donna, Stella Spinelli.

“La norma di legge deve essere rispettatae al momento Grosseto e Carmignano non lo stanno facendo - scrive Rosanna Pugnalini in una nota - La rappresentanza di genere ha significato, permette di portare il contributo di visioni e sensibilità diverse. Ci sono arrivate molte segnalazioni sui due Comuni, stiamo verificando se in Toscana ci siano altre situazioni analoghe. Siamo in stretto contatto con il difensore civico regionale, che si sta occupando della questione. Vedremo se saranno possibili azioni congiunte”. 

Nelle prossime settimane la presidente Pugnalini parlerà anche direttamente con i due sindaci in questione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca