Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità venerdì 18 dicembre 2015 ore 20:00

Consiglio regionale, la seduta è da record

La discussione sulla riforma sanitaria è stata sospesa dopo quattro giorni e due notti. Si riprenderà domani con il dibattito sull'articolo 79 su 151



FIRENZE — Si tratta della seduta più lunga nella storia recente del Consiglio regionale della Toscana: quattro giorni e due notti di lavoro, destinati ad aumentare ancora. 

La maratona per l'approvazione della riforma sanitaria ha visto un momento di pausa non appena i consiglieri hanno cominciato a misurarsi con l'articolo 79, che definisce il ruolo del privato sociale e delle associazioni del terzo settore all'interno della rinnovata sanità regionale.

I capigruppo si sono riuniti per esaminare l'articolo, in cerca di un accordo, dopodiché la discussione è ripresa.

Dopo l'iniziale muro contro muro tra maggioranza e opposizioni, nel corso del dibattito le posizioni si sono parzialmente avvicinate, tanto che sono stati approvati anche alcuni emendamenti presentati dalla minoranza. Due in particolare: uno a firma Lega Nord e uno del movimento 5 stelle.

Il primo prevede che gli ospedali dovranno rimanere aperti due giorni a settimana per 4 ore oltre il normale orario e ogni prima domenica del mese per consentire gli esami diagnostici. Il secondo permetterà di prenotare da tutti i Cup della toscana gli esami diagnostici e gli interventi di chirurgia specialistica: il paziente potrà poi scegliere se recarsi nella prima struttura disponibile o aspettare che si liberi quella più vicina al proprio domicilio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità