Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità domenica 15 ottobre 2023 ore 18:40

Israele e Palestina, la Toscana in piazza

gerusalemme

A Firenze si è svolta una manifestazione di vicinanza ad Israele, mentre a Siena si è tenuto un presidio a sostegno della Palestina



FIRENZE — A Firenze in solidarietà a Israele, a Siena sotto il motto "Palestina libera": così la Toscana si è divisa in due piazze distinte e distanti sui fatti che infiammano il Medio Oriente dopo l'aggressione di Hamas a Israele il 7 Ottobre scorso.

A Siena i circa 250 manifestanti hanno dato vita a un presidio in piazza Tolomei, srotolando una grande bandiera palestinese e scandendo slogan contro l'assedio a Gaza e per la liberazione della Palestina.

A Firenze la manifestazione indetta dal console onorario di Israele Marco Carrai si è svolta in piazza Duomo, dinanzi alla sede della presidenza della giunta regionale toscana. L'iniziativa ha riscosso adesioni bipartisan oltre che del mondo associazionistico come per le associazioni Italia-Israele Firenze e Amici di Israele.

Sono state alcune centinaia le persone avvolte nelle bandiere israeliane che vi hanno preso parte, mentre sul palco si sono alternati lo stesso Carrai, il rabbino capo di Firenze Gad Fernando Piperno e il presidente della comunità ebraica di Firenze e Siena Enrico Fink. Presenti anche il presidente del Consiglio regoinale della Toscana Antonio Mazzeo, il sindaco di Firenze Dario Nardella, l'europarlamentare della Lega Susanna Ceccardi, il senatore Fdi Paolo Marcheschi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno