Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:13 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità sabato 14 aprile 2018 ore 11:00

Siria, in Regione sventola la bandiera della pace

Attacco in Siria: su Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione Toscana, oggi sventola anche la bandiera della pace



FIRENZE — Precipita la situazione in Siria e su Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione Toscana ed affacciato sulla centralissima piazza del Duomo, da qualche ora sventola la bandiera della pace, accanto al vessillo con il Pegaso, il tricolore e la stelle dell'Unione europea. A volerlo è stato il presidente della Toscana, Enrico Rossi.

Nella notte infatti, alle tre ora italiana, è stato sferrato il primo attacco congiunto di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia: un raid mirato, hanno precisato dal Pentagono, contro tre obiettivi a Damasco e Homs, colpiti un centro di ricerca, un impianto di stoccaggio di armi chimiche e una seconda struttura nelle vicinanze, magazzino per altri equipaggiamenti. La risposta verbale della Russia non si è fatta attendere: "violazione del diritto internazionale e attacco alla sovranità siriana".

"Trump - commenta Rossi -, insieme alla Francia e all'Inghilterra, stanotte ha attaccato con i missili. Russia e Iran dichiarano che ci saranno conseguenze. Il Segretario dell'Onu Guterres aveva avvertito dicendo che così si rischia un'escalation militare totale". "Le soluzioni - conclude Rossi - devono essere politiche e non militari. Si fermino dunque subito i bombardamenti e l'Onu sia chiamata a svolgere il ruolo che le compete. Si deve lottare per la pace. Dopo sette anni di guerra civile in un paese oppresso da un tiranno le armi non sono la soluzione. È il momento della politica e della diplomazia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca