Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 5° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 21 gennaio 2020

Attualità venerdì 16 settembre 2016 ore 14:30

Sta meglio il bimbo colpito da meningite

Risponde bene alle cure il piccolo di tre anni ricoverato al Meyer con febbre alta e convulsioni a causa di un'infezione da meningococco C



FIRENZE — Sospiro di sollievo per il bimbo di tre anni che era stato trasferito d'urgenza dall'ospedale San Giuseppe di Empoli al pediatrico Meyer di Firenze. Il piccolo, che abita a Fucecchio, sta rispondendo bene alle cure e già nella serata di ieri aveva mostrato segni di miglioramento. A seguirlo e monitorarlo c'è un'equipe di immunologi e infettivologi. 

Il bimbo era stato vaccinato nel 2014 per la meningite C.

Le procedure per la profilassi sono state avviate dal Dipartimento di prevenzione dell'Asl Toscana Centro subito dopo la scoperta dell'infezione. Sottoposte a copertura antibiotica tutti coloro che negli ultimi otto giorni hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con il piccolo.



Tag

Gregoretti, De Falco: "Differenze con Diciotti all'epoca non c'erano le regionali"

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità