Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Cronaca mercoledì 24 agosto 2016 ore 11:16

Terremoto, la Regione invia una colonna mobile

Foto da Twitter Corpo Forestale dello Stato

Dalle prime ore di stamani la Toscana è impegnata per portare soccorso nelle zone che questa notte sono state colpite dal terremoto



FIRENZE — E' in partenza una colonna mobile della Protezione civile regionale che allestirà un campo capace di accogliere 250 persone. La colonna sarà accompagnata da un assessore regionale.

Sono pronte anche le unità cinofile che saranno impiegate per le operazioni di scavo tra le macerie.

"Siamo in raccordo con la sala operativa della protezione civile nazionale - ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi - e con il coordinamento interforze delle Regioni. In questo momento la priorità, oltre alla collaborazione nella ricerca dei dispersi, è per noi soprattutto quella di soccorrere e assistere chi è rimasto senza tetto. A questo cerchiamo di rispondere con l'invio oggi stesso della prima colonna mobile".

Il presidente ha inviato un messaggio ai presidenti delle tre regioni colpite dal sisma mettendosi a disposizione per qualunque necessità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 81 anni, è stato recuperato dalle acque antistanti uno stabilimento balneare. Dopo l'allarme, la corsa d'urgenza al pronto soccorso è stata vana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca