Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, i 7 anni di Mattarella al Colle

Attualità lunedì 09 dicembre 2019 ore 07:05

Forte terremoto nel Mugello, stop ai treni

A seguito di una serie di forti scosse di terremoto nel Mugello, sospeso il traffico ferroviario nel nodo di Firenze. Bloccati anche i treni AV



FIRENZE — Stop alla circolazione ferroviaria che passa attraverso il nodo di Firenze, sia regionale che dell'alta velocità fra il capoluogo toscano e Bologna.

Il provvedimento si è reso necessario per verifiche tecniche lungo le linee a seguito del terremoto di magnitudo 4.5 che si è verificato nel Mugello alle 4.37, preceduto e seguito da altre scosse di magnitudo compresa fra 3 e 3.5 (vedi qui sotto gli articoli collegati).

In particolare niente treni sulle linee: AV Bologna - Firenze, Bologna - Prato convenzionale, Prato - Pistoia, Porretta Terme - Pistoia, Firenze - Empoli, Firenze - Faenza, Firenze - Arezzo convenzionale e sulla direttissima Firenze - Roma fra Firenze e Valdarno.

Pesanti ripercussioni su tutto il traffico ferroviario e anche su quello stradale: molti pendolari hanno deciso di muoversi in auto riversandosi sulle principali vie di scorrimento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio si è sviluppato questa mattina in un'area di circa 5mila metri quadrati. Sul posto sono intervenuti diversi mezzi dei vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità