Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità domenica 18 aprile 2021 ore 18:00

Toscana tutta arancio, in classe 419mila studenti

Rientro in presenza per gli alunni delle terze medie di Firenze, Prato e dei comuni passati da zona rossa ad arancione e al 50% quelli delle superiori



FIRENZE — In attesa del 26 Aprile, data annunciata dal presidente del Consiglio Mario Draghi come il giorno del rientro effettivo per tutti gli studenti e le studentesse in presenza anche per le Regioni in zona gialla e arancione, domani nella Toscana tornata tutta arancione suona la campanella anche nelle scuole passate da zona rossa a zona arancione. In totale sono 419mila gli studenti toscani che tornano in classe, l'83% del totale.

A rientrare in classe sono gli studenti delle terze medie e delle superiori (al 50%) della provincia di Prato e Firenze e e dei Comuni di San Miniato, Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, e di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli.

In totale da domani rientra in presenza l'83% degli gli studenti toscani, per la precisione 419.124, mentre in Dad saranno ancora 85.492. 

Nelle tante regioni in zona arancione la percentuale di alunni in presenza oscilla tra l'81% e l'86%, mentre nelle tre in zona rossa si ferma al 51% .

Poi dal 26 Aprile in zona arancione e gialla rientrerà il 100% degli studenti, stando a quanto annunciato due giorni fa dal presidente del consiglio Draghi. Ma come sottolineato dalla ministra Gelmini, resta il nodo trasporti e tamponi veloci e in settimana ci sarà un tavolo sulla logistica, trasporti e non solo, per il ritorno in classe.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un effetto collaterale che si è verificato nella studentessa è quello di aver sempre sete. Il virologo Pregliasco l'ha presa in cura
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità