Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Attualità mercoledì 24 aprile 2019 ore 12:05

I ponti di primavera mettono il turbo al turismo

Prenotazioni in crescita anche in vista del Primo Maggio in Toscana. La pioggia non ferma i vacanzieri. Crescono sia gli italiani che gli stranieri



FIRENZE — Primavera con segno positivo per il turismo in Toscana grazie alla vicinanza di Pasqua, 25 aprile e primo maggio. Secondo l'indagine del del Centro Studi Turistici di Firenze per Confesercenti/Assoturismo si parla di un incremento dell'1 per cento dei pernottamenti con una crescita di turisti italiani dell'1,1 per cento e degli stranieri dell'1 per cento. 

Le più gettonate sono le località di mare con un +2 per cento di prenotazioni, di montagna con il +1,6 per cento. Tanti e in aumento anche nelle città d'arte nonostante gli ombrelli aperti anche se qui il tutto esaurito non si è visto. Meno bene le località termali. 

In media la permanenza è stimata sui tre giorni, dunque non un turismo mordi e fuggi che fa ben sperare dopo un primo trimestre che ha segnato una battuta d'arresto negli arrivi in Toscana. E anche per il primo maggio la tendenza è alla crescita rispetto all'anno scorso. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca