Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:50 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Monitor Consiglio giovedì 14 marzo 2024 ore 15:15 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Servizio civile regionale, i bandi entro fine anno

Valentina Mercanti
Valentina Mercanti

L'assessore regionale Spinelli ha risposto all'interrazione della consigliera Mercanti: "Velocizzarli per quanto possibile"



FIRENZE — Entro tre mesi la Regione pubblicherà il bando per la presentazione di progetti di servizio civile regionale a cui seguirà la fase di valutazione; quindi, entro la fine dell’anno, è presumibile che ci sarà il bando rivolto ai giovani che intendono prestarvi servizio.

E’ questa, in sintesi, la risposta che l’assessora regionale alle Politiche sociali, Serena Spinelli, ha fornito all’interrogazione presentata dalla consigliera Valentina Mercanti (Pd) poche settimane fa.

"Ringrazio l’assessora Spinelli per la risposta - ha commentato Mercanti - e sono certa che, con la sottoscritta, condivida l’importanza del servizio civile regionale, che svolge un ruolo cruciale anche nella promozione della sostenibilità e nello sviluppo delle comunità locali: attraverso progetti mirati, i giovani possono contribuire attivamente alla tutela dell'ambiente, alla valorizzazione del patrimonio culturale e all'ampliamento delle risorse sociali".

"Avevo sollecitato la giunta regionale in questo senso, anche in considerazione dei tagli operati dal governo nazionale al servizio civile universale. Da qui l’importanza di rimettere in pista quello regionale. Spero - conclude Mercanti - che i tempi per l’emanazione dei bandi possano essere, per quanto possibile, ulteriormente velocizzati, perché ci sono tanti ragazzi e ragazze che aspettano".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno