Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Cronaca lunedì 06 febbraio 2017 ore 18:13

Anarchici, le due donne restano ai domiciliari

Villa Panico a San Salvi

Accusate di far parte di un'associazione a delinquere anarco-insurrezionalista, durante l'interrogatorio di garanzia hanno deciso di non rispondere



FIRENZE — Le due giovani donne sono finite agli arresti domiciliari la scorsa settimana insieme a un uomo. Altri tre giovani sono stati sottoposti all'obbligo di firma.

Al centro dell'inchiesta, nella quale sono indagate 35 persone, c'è villa Panico, un edificio situato all'interno del parco di San Salvi e occupato abusivamente dal membri dell'organizzazione di stampo anarchico per utilizzarlo come base logistica per le loro attività (vedi articoli collegati).

Al gruppo sono contestati cinque episodi di violenza e aggressione avvenuti fra il gennaio e l'aprile 2016.

Oggi, nel corso dell'interrogatorio di garanzia condotto dal gip, sia le due donne che i tre giovani con l'obbligo di firma si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. L'altro uomo ai domiciliari invece sarà sentito domani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca