Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 7° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 20 gennaio 2020

Cronaca mercoledì 11 dicembre 2019 ore 17:10

Studente assolto dall'accusa di violenza sessuale

Il giovane era accusato di aver violentato una ragazza di 17 anni in un locale fiorentino. Per il Tribunale il fatto non sussiste



FIRENZE — Il Tribunale di Firenze ha assolto, perché il fatto non sussiste, uno studente di 23 anni, di origine albanese, finito a processo con l'accusa di aver violentato una ragazza di 17 anni nel settembre 2017 durante una festa in un locale del centro di Firenze. 

La giovane, secondo l'accusa, sarebbe stata avvicinata mentre si trovava sotto l'effetto di superalcolici dal ragazzo che, dopo averla baciata su un divanetto, l'avrebbe portata in una stanza isolata dove si sarebbe consumata la violenza. 

Il giovane ha sempre negato di aver avuto un rapporto sessuale con la ragazza. Il pm aveva chiesto per lui tre anni e cinque mesi di reclusione con l'accusa di violenza sessuale e ora ha annunciato ricorso in appello.



Tag

Pif a Bologna con le sardine: «Mi riconosco in loro, li appoggio»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca