Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Cronaca domenica 13 giugno 2021 ore 19:30

Weekend da incubo sulla Fipili, 4 incidenti

Superstrada ancora al centro delle cronache in negativo. Nel tratto Pisano quattro incidenti, tra Ginestra e Lastra imbuto per i lavori alla frana



FIRENZE — Un fine settimana da incubo per i tanti automobilisti che hanno percorso la superstrada Firenze - Pisa - Livorno in direzione Mare.

Solo nel tratto Pisano in due giorni si sono registrati 4 incidenti: due nella giornata di sabato (uno all'altezza di Montopoli, l'altro a Santa Croce) e due domenica (tra Navacchio e Pisa e l'altro nei pressi di Pontedera) che hanno condizionato pesantemente il traffico dei pendolari, con code chilometriche e disagi.

Disagi resi ancora più pesanti, in questo caso in direzione Firenze, dall'imbuto per i lavori alla frana tra Ginestra Fiorentina e Lastra a Signa.

Anche nel tardo pomeriggio rallentamenti in più punti, in particolare tra Lavoria e Pontedera est, in direzione del capoluogo toscano.

Nei giorni scorsi alcuni utenti hanno reso noto di avere incaricato due avvocati per studiare la possibilità di intentare una class action (azione penale collettiva) per richiedere i danni causati dai disagi patiti sull'arteria.

Un tema che è spunto di acceso dibattito politico e dove anche le imprese dell'autotrasporto chiedono sicurezza e agibilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati fatti scendere da un'auto che poi è fuggita via a forte velocità. Uno dei due è in fin di vita, l'altro ha fratture in tutto il corpo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità