Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca mercoledì 23 agosto 2017 ore 10:58

Niccolò, chiedono soldi per la taglia sui killer

Niccolò Ciatti

Sciacalli scatenati a caccia di offerte su Facebook. La famiglia di Niccolò Ciatti ha detto di non aver mai autorizzato la pagina



FIRENZE — Sciacalli del web all'attacco su Facebook dopo l'assassinio di Niccolò Ciatti, il 22enne ucciso a Lloret de Mar durante un violento pestaggio in discoteca. Sul social è infatti spuntata una pagina che recita: "Giustizia per Niccolò Ciatti: morte agli assassini". Il promotore o i promotori, che risultano ignoti, chiedono genericamente "donazioni" per "mettere taglie sulle teste dei tre assassini".

Immediata la reazione della famiglia di Niccolò che ha segnalato di "non aver mai autorizzato" la pagina facebook. Il padre del giovane ha reso noto "di non aver mai autorizzato nessuno a raccogliere fondi per questa iniziativa. Non devono essere fatte donazioni. Chi le avesse fatte - dice - me lo comunichi perché sono in contatto con la polizia postale per risalire alla persona". 

Piuttosto, la famiglia invece ha annunciato il sostegno a un'iniziativa completamente diversa, ossia una raccolta di firme su una petizione online per chiedere giustizia per Niccolò, che poi sarà consegnata al ministro Orlando.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragico tamponamento tra un tir e un furgone sull'autostrada A1 dove è deceduto un uomo. Sul posto i vigili del fuoco e i sanitari del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità