Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità martedì 26 dicembre 2017 ore 12:44

Parto d'emergenza nel giorno di Natale

Intervento salvavita su un neonato dopo il parto di emergenza per un distacco di placenta. Momenti drammatici e poi il lieto fine



FIRENZE — Pesa più di tre chili e seicento grammi e sta bene il neonato che ieri è stato sottoposto a un intervento salvavita pochi istanti dopo la nascita durante un parto efffettuato in emergenza all'ospedale di Ponte a Niccheri, per un distacco della placenta.

La mamma era alla trentottesima settimana di gravidanza, è arrivata in sala parto alle 9.30 e appena sei minuti dopo il bambino è nato.

Tutta l'operazione è andata a buon fine grazie all'integrazione operativa fra la centrale del 118, la Misericordia di Varlungo, il pronto soccorso del Santissima Annunziata e l'équipe del punto nascita.

"Il coordinamento fra i servizi di emergenza territoriale e quelli ospedalieri è stato perfetto - ha commentato la direzione dell'Asl Toscana centro - In particolare la sala parto si è subito attivata con ginecologi, anestesisti e una pediatra". E tutto è andato bene, proprio nel giorno di Natale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Procura aretina ha aperto un’inchiesta sul decesso di un uomo di 69 anni che aveva ricevuto la prima dose del siero anti-Covid. Eseguita l'autopsia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità