Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Attualità venerdì 14 febbraio 2020 ore 09:49

Presidio permanente contro il taglio dei pini

Associazioni e Comitati hanno affisso cartelli e striscioni sulla recinzione che delimita la piazza oggetto di un piano di riqualificazione



FIRENZE — Restano in presidio permanente in piazza della Vittoria l'Associazione omonima ed i comitati per la tutela del verde ai quali si sono aggiunti anche i giovani di Fridays for future di Firenze che hanno tappezzato le recinzioni con cartelli e slogan per la salvaguardia dei pini domestici.

"Resteremo dentro la piazza sino a quando non ci manderanno via - è quanto ha spiegato Deanna, dell'Associazione piazza della Vittoria a QUInewsFirenze - la nostra richiesta è di mantenere le attuali alberature che secondo il progetto dovrebbero essere abbattute. Conserviamo gelosamente un documento degli anni '90 redatto quando era nata l'ipotesi di realizzare un parcheggio interrato, secondo una relazione tecnica, che tra le altre cose avrebbe identificato una falda acquifera sotto la piazza alimentata dai corsi d'acqua secondari al Mugnone, sulla piazza si trovavano circa 130 alberature. Oggi i pini sono molti meno ed il progetto in corso di realizzazione prevede l'impianto a regime di 68 piante".

Per la riqualificazione della piazza sono previsti nuovi vialetti, una nuova pavimentazione, panchine e servizi come un bagno pubblico ed un gazebo fornito di connessione wifi. Nel progetto c'è anche un pozzo per l'irrigazione delle piante "Il pozzo è uno degli elementi che fa parte delle nostre osservazioni - ha spiegato ancora Deanna - non ne capiamo l'utilità, i pini non ne hanno necessità e temiamo che la sorte dei pini sia legata alle esigenze di cantiere per realizzare il manufatto". "Avremo un'estate difficile, la piazza sarà un campo solare - ha concluso la portavoce dell'Associazione piazza della Vittoria - perché dovremo fare a meno della poca ombra rimasta e soprattutto del verde che da sempre caratterizza questo angolo di Firenze".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca