Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, la comunità marocchina festeggia in strada dopo la vittoria ai Mondiali

Cronaca martedì 11 settembre 2018 ore 12:00

La sella imbottita con un chilo di hashish

Blitz dei carabinieri nelle strade di campagna tra Galluzzo e Impruneta usate da un corriere della droga per spostare grosse quantità di stupefacente



FIRENZE — Nei giorni scorsi ai carabinieri erano arrivate diverse segnalazioni di movimenti sospetti nelle campagne appena fuori Firenze, in particolare nelle stradine secondarie tra Galluzzo e Impruneta. Era lì che il corriere della droga pizzicato, un 41enne marocchino, pensava di poter agire tranquillo fuori da sguardi indiscreti. 

Quando invece si è visto smascherato dai carabinieri che gli hanno intimato l'alt, ha pensato bene di accelerare e scappare via. A quel punto è iniziato l'inseguimento proseguito anche a piedi dopo che l'uomo è sceso in modo rocambolesco dalla moto. 

Poche decine di metri in un campo accanto alla strade e l'uomo è stato bloccato. Nella sella della sua moto sono stati trovati 10 panetti da un etto ciascuno di hashish, vale a dire un chilo di stupefacente. In tasca aveva invece 75 euro ricavati dall'attività di spaccio. Per l'uomo si sono aperte le porte di Sollicciano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca