Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Cronaca martedì 15 giugno 2021 ore 18:20

Va dal fratello per aggredirlo e spacca tutto

I vicini hanno chiamato i carabinieri quando hanno visto l'uomo con le mani insanguinate che cercava di entrare nell'abitazione dalla finestra



FIRENZE — Ha seminato il panico in strada un uomo che ha tentato in ogni modo di entrare in casa del fratello per aggredirlo. I vicini hanno chiamato i carabinieri e l’aggressore è stato bloccato e arrestato per lesioni personali aggravate, danneggiamento e per il tentativo di violazione di domicilio. Si tratta di un uomo di 63 anni.

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri quando due equipaggi dei carabinieri sono stati inviati in via de’ Perfetti Ricasoli, dove era stato segnalato un uomo molto agitato che stava cercando di entrare all’interno dell’abitazione del fratello.

I militari hanno bloccato l'uomo in evidente stato di ebbrezza alcolica che con le mani insanguinate stava cercando di sradicare la tapparella di una finestra al piano rialzato. L'uomo ha continuato a dimenarsi pur di riuscire ad entrare nell’abitazione. 

I carabinieri hanno ricostruito attraverso le testimonianze che l'uomo si era recato a casa del fratello al fine di aggredirlo e questi, vedendolo arrivare e sentendolo urlare, è riuscito a chiudersi all’interno.

L'aggressore dopo avere tirato pugni al vetro di una finestra ha imbracciato un crick che aveva nell'auto poco prima dell’arrivo dei militari, attivati dai residenti. 

Il fratello aggredito è stato visitato al pronto soccorso di Careggi, dove sono state diagnosticate lesioni guaribili in tre giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca