Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Arte mercoledì 02 maggio 2018 ore 12:40

L'arte di Calder a palazzo Medici Riccardi

Resterà aperta fino al 29 Luglio la mostra dedicata al rapporto fra il grande scultore statunitense e la città di Spoleto e al festival dei Due Mondi



FIRENZE — Alexander Calder e Spoleto. Una passione reciproca raccontata da una mostra inedita allestita nella sale di palazzo Medici Riccardi fino al 29 luglio. Il protagonista è uno dei più grandi scultori del Novecento. Al visitatore si presenta un racconto unico nel suo genere, un connubio tra Calder e lo spirito profondo che anima Spoleto, la città del Festival dei Due Mondi che ricevette in dono il maggior numero delle sue opere. 

Il percorso espositivo presenta non solo sculture ma anche lettere, disegni privati, bozzetti in anteprima, gioielli, fotografie dell’artista al lavoro e altre sue invenzioni.

Al Teodelapio, la gigantesca scultura in acciaio verniciato di nero collocata nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Spoleto, è dedicata un’intera sala del percorso espositivo con fotografie, disegni, manifesti, il bozzetto originale del 1962, in alluminio verniciato. Il Teodolapio, con gli anni, è divenuto uno dei simboli della città:  restaurato nel 2015, rappresenta l’unica scultura monumentale di Calder in Italia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca