Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cultura mercoledì 18 maggio 2016 ore 15:08

Il mistero della lettera scomparsa e ritrovata

La missiva di Cristoforo Colombo recuperata nella biblioteca del Congresso Usa era stata sostituita con una copia ma non si sa nè da chi nè quando



ROMA — Sono stati gli esperti del Racis (Raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche) ad accorgersi che la lettera in cui il navigatore annunciava la scoperta del nuovo mondo, conservata negli ultimi 24 anni nella Biblioteca Riccardiana di Firenze, era un falso particolarmente ben confezionato. E a scoprire che l'ìoriginale era finito in una galleria d'arte privata americana che, nel 1992, l'avevo venduto al Congresso degli Stati Uniti. La lettera di Colombo è stata restituita all'Italia oggi (vedi articoli collegati).

il direttore della Biblioteca Riccardiana Silvano Stacchetti ha escluso che qualcuno possa aver realizzato la copia all'interno della struttura fiorentina visto che in tanti anni non è stata mai prestata ed è stata visionata solo da uno studioso sorvegliato due dipendenti della biblioteca. 

Ma fra il luglio del 1950 e l'aprile 1951 la lettera fu inviata a Roma a disposizione della Biblioteca nazionale. Nessuno può dirlo con certezza e gli investigatori non hanno voluto sbilanciarsi ma è probabile che la copia sia stata realizzata proprio in quel periodo e che poi l'originale abbia preso il volo verso gli Stati Uniti. 

Fra l'altro, un'altra preziosa copia della stessa missiva è scomparsa anche dalla biblioteca romana, sostituita da altre due copie leggermente diverse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità