Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Le chiusure generalizzate sacrificio necessario: ma ci aspettiamo tempi rapidi per i vaccini

Attualità venerdì 11 settembre 2015 ore 14:20

Una parata di stelle in Toscana per beneficenza

Foto di AndyGelb@Instagram

Al via con una cena di gala alla Galleria dell'Accademia sotto al David, la Celebrity Fight Night, uno dei più grandi eventi benefici del mondo



FIRENZE — L'evento è organizzato dalla Andrea Bocelli Foundation e dalla Muhammad Ali Parkinson Center per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza.

Tantissimi gli ospiti che, spendendo circa 60mila dollari a testa, sono partiti da New York a bordo di un jumbo speciale messo a disposizione per l'evento. L'aereo è atterrato a Pisa e gli ospiti, sono stati poi portati a bordo di lussuose macchine al Four Season Hotel di Firenze. 

La manifestazione, che torna per la seconda volta in Italia si è aperta ufficialmente ieri sera alla Galleria dell'Accademia di Firenze con  interventi ed esibizioni di grandi artisti tra cui il celebre conduttore televisivo Larry King e Raphael Gualazzi.

Questa sera Andrea Bocelli aprirà le porte della sua casa a Forte dei Marmi per ospitare a cena star come Leona Lewis, Claudia Gerini e Maria Grazia Cucinotta.

sabato si terrà invece a Palazzo Vecchio  una cena di Gala con personalità come Sharon Stone, il neo vicepresidente del Milan Bee Taechaubol e Beppe Fiorello. Durante la cena verrà messo all'asta un ritratto marmoreo a grandezza naturale di Andrea Bocelli.

L'ultimo evento della kermesse si terrà presso la Cantina Antinori nel Chianti  e avrà come protagonisti proprio il tenore Andrea Bocelli insieme a Sharon Stone, Larry King e molti altri ospiti internazionali.

Lo scorso anno la Celebrity Fight Night ha permesso di raccogliere oltre 6 milioni di dollari destinati a 3 comunità in Haiti. Con i proventi di quest'anno, l'Andrea Bocelli Foundation ha intenzione di costruire altre due scuole in ulteriori due comunità remote dell'isola haitiana e di continuare il proprio intervento nelle altre tre comunità assicurando educazione, cibo, assistenza sanitaria e formazione a 2 mila e 550 bambini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS